La rubrica della gratitudine

La gratitudine che “lega” 

Ormai la mia attenzione cade sempre più spesso sul  tema della gratitudine ed è come un fiume in piena.

Vero è che il mio libro è interamente dedicato ad essa e, in particolare, a come coltivarla quotidianamente in relazione alla felicità.

Ma mi è piaciuto immaginare la creazione di una piccola rubrica, dedicata anche ai libri che leggo e che fanno espresso riferimento

al tema della gratitudine.

 

Naturalmente non potevo che iniziare dai libri della collana “Se solo potessi”, diretta da Max Formisano

e di cui “Dillo con un GRAZIE e sii felice fa parte”.

Sarà un caso se i libri della collana che ho letto fino ad ora, sono legati da un filo? E si tratta proprio del filo della gratitudine.
Oppure come dice Virginio “Siamo tutti collegati gli uni gli altri come un unico organismo vivente?”

Iniziamo questo nuovo viaggio proprio dal fantastico libro di Virginio De Maio

“Filmatrix  cambia la tua vita grazie al potere nascosto nei film“.

 

Il viaggio prosegue con l’ispirante libro di Ruggero Lecce,

” Blog per l’anima, Web marketing e personale branding facile, partendo da te stesso”

 

Concludiamo la prima tappa della rubrica della gratitudine,

con l’intervista al direttore della collana,

il grande Max Formisano,

che svela il ruolo strategico della gratitudine nel suo sistema

“Produttività 300%”