Rivoluzione dell’Amore – SuperEVOLution: intervista ad Anna Laura Migliorati

PER LA RUBRICA DELLA GRATITUDINE, oggi è ospite

Anna Laura Migliorati

Anna Laura, ci racconti qualcosa di te e di cosa ti occupi attualmente?

Raccontare di me è qualcosa che non amo particolarmente.

Perché quando racconti di solito si parte con tutta la lista di ciò che abbiamo fatto: sono stata ballerina, insegnante ecc…

e non si riesce a percepire ciò che una persona realmente è.

Quando ti descrivi, in qualche modo devi per forza limitarti…

infatti ti De-finisci.

Io invece credo che siamo tutti esseri infiniti ed è bello VIVERCI più che descriverci…quindi passo la descrizione nel momento della diretta, e ti dico solo di cosa mi occupo in questo momento…dell’amore.


Faccio vivere esperienze di amore a chi mi incontra attraverso le dirette, i corsi, i flashmob o anche solo un post.

Ci siamo persi in un mare di conoscenza e abbiamo dimenticato la risorsa originaria del nostro benessere e della nostra felicità:

l’amore per noi stessi e per gli altri.

 

La “TUA” storia di gratitudine


Attraversare il dolore e trasformarlo in amore.

Questa è stata la mia storia di gratitudine.

Ciò che ora è diventato il mio messaggio, deriva da esperienze personali molto forti che mi hanno portata a cercare un senso alla sofferenza che viviamo.

Le persone provocano sofferenza perché a loro volta hanno sofferto.

Ho capito che c’è un solo modo per interrompere questo schema involutivo, ossia amare “il tuo nemico”, comprendere che anche lui ha attraversato momenti difficili e che non ha saputo trasformarli, ringraziarlo per ciò che ti ha portato come messaggio e proseguire più forte ed evoluta di prima.

Come nasce la scelta di dedicare tanta attenzione alla gratitudine?

            Inizialmente mi è stato consigliato (seguo delle discipline giapponesi da oltre 12 anni), e mi avevano consigliato di ringraziare per tutto, anche se ti pestano i piedi sull’autobus.

All’inizio l’ho fatto più per gioco, per scoprire cosa sarebbe successo…ed è stato tutto a mio vantaggio.

Sentivo una pace interiore pazzesca, un’energia straripante e soprattutto vivevo sempre più situazioni positive.

Hai ricevuto qualche ispirazione particolare?

La riconoscenza mi ha aperto la strada del perdono e delle lacrime di gioia.

Quando sono profondamente riconoscente sento il mio cuore che si espande e che trabocca letteralmente di un’acqua/fuoco pronto ad inondare altre persone con questa energia di amore.

E’ una sensazione che auguro a tutti di provare…una sorta di beatitudine…

Qual è il valore aggiunto che la gratitudine ha conferito alla tua vita? In cosa hai percepito maggiore cambiamento?

Mi da la possibilità di cambiare le mie vibrazioni quasi istantaneamente, di sintonizzarmi con un’energia più elevata e di conseguenza di attrarre benedizioni anziché catastrofi!

Sono cambiata nel modo di pormi con gli altri e con gli eventi, c’è maggiore accettazione, e ovviamente, più riconoscenza.

Quali sono state le eventuali difficoltà?

Suggerimenti per superarle

Non è sempre facile ringraziare chi ci sta facendo del male.

Eppure se anche pronunciamo un grazie non sentito, la vibrazione di quella parola già comincia a fare effetto dentro di noi…

e un grazie dopo l’altro, avvengono i miracoli.

 

 

 Cosa pensi delle persone che riescono a coltivare la gratitudine?

Profumano di umiltà…

 

 

 

 Quanto è importante trasmettere ai bambini questo sentimento e perché? Strumenti utili…

I bambini apprendono velocemente…e lo strumento più utile è l’esempio.

Inutile andare a cercare mezzi strani…basta lasciarsi osservare…se siamo persone che provano un sincero sentimento di gratitudine, i bambini lo apprenderanno per imitazione e modellamento senza neanche accorgersene.

Se invece viene imposto, ma noi siamo i primi a non metterlo in pratica, ovviamente avremo dei ragazzi che si “ribellano” anziché ringraziare.

La tua personale definizione di gratitudine

Gioia

Raggiante d’

Amore

Tutto

Il

Tempo

Unico

Donatore

Instancabile

Nell’

Esistenza.

La gratitudine ti irradia di amore, ti permette di essere costantemente donatore di gioia e pace perché si connette con una vibrazione che nutre la tua anima e la rende instancabile.


Non potremo mai essere stanchi di essere riconoscenti!

Hai Libri legati al tema della gratitudine ? 

A parte il tuo al momento non me ne vengono in mente altri 🙂

 

Un esercizio di gratitudine a cui sei particolarmente legata è…

Molto semplice.

Grazie, grazie, grazie, grazie, grazie, grazie, grazie…e proseguire così, per tutta la giornata.

Risultato assicurato! (Provare per credere!)

Anna Laura, grazie, grazie, grazie per aver accolto la mia proposta e per il tempo che hai dedicato a questo progetto…

Ti ringrazio per avermi accolta nella tua rubrica, per la tua pazienza e per l’universo che ci ha fatte incontrare.

Ringrazio i tuoi occhi che mi hanno colpito con la loro saggezza ancestrale.

Ringrazio le sorelle che si stanno risvegliando e tutte quelle anime che sono ancora alla ricerca di loro stesse.

Io ti aspetto alla Rivoluzione dell’Amore – SuperEVOLution, per scoprire un nuovo modo di vivere la vita (sarà una giornata interamente dedicata all’amore!).

Mi puoi seguire su fb Anna Laura Migliorati

Puoi entrare nel gruppo Donne CUORaggiose

e per non perderti le date dei flashmob e della Rivoluzione dell’Amore, iscriviti a www.annalauramigliorati.com

 

Sì, accolgo molto volentieri il tuo invito.  Mi sono iscritta al tuo gruppo e considerami al tuo fianco in questa Rivoluzione dell’Amore – SuperEVOLution.

Il prossimo appuntamento  è sabato 20 aprile alle ore 10.30, con me ed Anna Laura Migliorati, per il Sabato in Diretta nel gruppo 

“Dillo con un GRAZIE e sii felice”



 

Commenti Facebook

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.