Una roccia di salvezza – intervista a Serena Battaglia

L’unico elemento a cui aggrapparsi nei momenti difficili della vita è il sentimento della gratitudine.

Iniziamo il mese di maggio con Serena Battaglia, ospite della rubrica della gratitudine

Come nasce la scelta di dedicare tanta attenzione alla gratitudine? 

Tutto nasce dalla mia personale esperienza di vita vissuta.

Una vita che fin dai primi mesi è stata segnata da privazioni e sofferenza e questo ha fatto sì che io fossi sempre proiettata alla luce della gratitudine non per ciò che mi succedeva, piuttosto per quanta grazia ci fosse nell’affrontare tutto e tutti.

 

Hai ricevuto qualche ispirazione particolare?

Sono cresciuta in un istituto cattolico di suore e la mia ispirazione è sempre venuta da li, la fede mi ha salvato.

La gratitudine è la mia roccia di salvezza, un’ancora, quel modo di vedere le cose sempre dal loro aspetto positivo.

 

Quali sono state le eventuali difficoltà? 

 

Quando ti confronti con gli altri che non vedono la potenza della gratitudine, si rischia di passare per la naïf della situazione che non è obiettiva, ma solo superficiale.

 

Delle persone che riescono a coltivare la gratitudine penso che abbiano  una marcia in più.

Sanno cogliere con pienezza il senso vero delle cose.

 Quanto è importante trasmettere ai bambini questo sentimento e perché?

Guidare nell’educazione con l’esempio è fondamentale.

Guidare con la gratitudine anche per le piccole cose fa si che imparino ad apprezzare anche i piccoli momenti.

Sapranno gioire di ogni istante nella loro vita onorando anche i più piccoli gesti.

La mia personale definizione di gratitudine è 

Esser pieni di gratitudine come senso della vita vuol dire rendere ogni istante un piccolo grande miracolo.

Serena  scrive per passione, più costante per gli altri che per se stessa e le piace aiutare le donne,  in particolare le mamme a riscoprire il loro potenziale dopo l’esser diventate mamme-donne.


Questi sono i suoi canali social per seguirla: 

https://www.facebook.com/mariaserenabattaglia

https://www.facebook.com/sbeindependent.woman

 

Intanto, ti aspetto insieme a Serena per la diretta tematica del mese di Maggio, il 4 maggio alle ore 16 nel gruppo Facebook Dillo con un GRAZIE e sii felice

Commenti Facebook

Lascia un commento