Perchè esiste una Giornata mondiale della gratitudine?

ORIGINE

Oggi 21 settembre è la giornata mondiale della gratitudine che ha origine nel 1965 quando "alle Hawaii  si è tenuto un incontro internazionale in cui è stato affermato  che sarebbe stata

una buona idea avere un giorno all'anno per esprimere espressamente gratitudine e apprezzamento per le molte cose meravigliose che si trovano nel mondo". (fonte)

 

Davvero una ottima idea, dico io!

Già Cicerone, come spesso ricordo, diceva che 

la gratitudine non è solo la più importante, ma è la madre di ogni virtù

STUDI E RICERCHE DANNO CONTINUE CONFERME

Negli ultimi anni, centinaia di studi hanno documentato i benefici  della gratitudine  a livello sociale, fisico e psicologico .

Eccone alcuni:

1. la gratitudine aumenta  la soddisfazione della vita, i sentimenti di ottimismo, gioia, piacere, entusiasmo e altre emozioni positive.

2. la gratitudine riduce l'ansia e la depressione

3. la gratitudine rafforza il sistema immunitario, abbassa la pressione sanguigna, riduce i sintomi della malattia

 

 

QUALI BENEFICI OTTENGONO LE PERSONE GRATE NELLA LORO VITA?

La gratitudine è un rimedio per l'insonnia. Le persone grate dormono meglio, impiegano meno tempo per addormentarsi e si sentono più rinfrescati al risveglio.

La gratitudine è un alleato contro lo stress.

La gratitudine aiuta a superare le difficoltà perchè  rende più resilienti. 

La gratitudine rafforza i rapporti interpersonali. Infatti fa sentire le persone più vicine.

Sia in  famiglia, tra le amicizie o tra colleghi di lavoro, quando si esprime gratitudine l'uno per l'altro, si tende a rafforzare il rapporto di fiducia

La gratitudine ci rende migliori persone - le persone grate sono più altruistiche.

La gratitudine favorisce la conciliazione in momenti di conflitto

 

 

Ancora dubbi?

Dopo questo breve elenco degli aspetti positivi che tutti potremmo ottenere nelle nostre vite, credo che non ci siano più dubbi sui motivi della celebrazione di una "Giornata mondiale della gratitudine".

In fondo tutti coloro che si pongono rispetto alle opportunità della vita con una mentalità aperta, sono alla continua ricerca del proprio benessere e di ciò che possa condurre verso la tanto ambita felicità.

L'insieme di tutte queste motivazioni ha condotto anche me sulla strada della gratitudine.

Tanto che da quando ho approfondito lo studio e, soprattutto, la pratica quotidiana, ho letteralmente sconvolto la mia vita, migliorandola al 100% e traducendo la mia esperienza nel Metodo 3T, che ho avuto modo di esporre già in ben 2 libri ( e sto già lavorando da qualche mese al terzo).

 

Il potere di adesso in 7 passi

Dal momento che ADESSO la gratitudine ha attratto la tua attenzione, perchè non iniziare la pratica ADESSO?

Vorrei invitarti a farlo per celebrare anche l'inizio della nuova stagione, attraverso un piccolo e brevissimo esercizio che richiede

solo 1 minuto del tuo prezioso tempo (ce l'hai un minuto?), in 7 passi:

1.Siediti comodamente

2. Chiudi gli occhi.

3. Fai 3 respiri profondi.

4. Pensa a 3 cose per cui sei grato ADESSO.

5. Pronuncia la parola: grazie 3 volte 

6. Sorridi

7. Fai altri 3 respiri profondi

Allora come è andata?

Se ti fa piacere, fammi sapere come ti sei sentito/a, commentando questo articolo e condividendolo sui social, se ti è piaciuto.

Grazie, grazie, grazie

Anna Katia

Commenti Facebook