Chi Sono

12119953_10207577441698984_7113916916930371893_oCiao,
benvenuta e benvenuto,

in pochi minuti desidero parlarti di me e del mio percorso di vita.

Mi piace coltivare uno stile di vita felice, trasmettere positività agli altri,

essere di ispirazione verso il cambiamento,

andando incontro alla vita e all’amore con gioia e gratitudine.

 

Sono una appassionata di cucina, giardinaggio e lettura.

Amo stare all’aria aperta, dedicandomi al trekking, alla bici, alla corsa

o alle mie lunghe “passeggiate di meditazione”.

 

Ho un cagnolino ( Billy Zen è il suo nome) super-allenato ed è il mio super-alleato, anche nella convivenza con le mie due gatte (Selina e Titty).

fotomaglianeraBilly13340553_10209328323829943_1980624379_o

 

Dopo essermi avvicinata al mondo della crescita personale e formata attraverso numerosi corsi,

ho scoperto concretamente che i comportamenti si allenano come i muscoli e

che tutte le forme di cambiamento passano solo ed esclusivamente attraverso l’esercizio.

Libro dillo con un grazie 3D

Un pezzo della mia storia

Mentre stavo compiendo un percorso lavorativo a tempo determinato,

è giunto il momento in cui dovevo tirare le somme della mia vita.

– mi ritrovavo con una laurea in giurisprudenza che non avevo sfruttato a pieno professionalmente;

– con una vita personale inesistente (mi ero buttata a capofitto nel lavoro, senza pensare a costruire una relazione stabile e senza coltivare più nemmeno le mie amicizie e i miei familiari);

– con il morale completamente a terra.

Mi sono spesso sentita confusa, frustrata, insicura, ma in quel momento la situazione era davvero insopportabile

(non è che avevo l’autostima bassa, non sapevo proprio che esistesse la parola “autostima”).

Quando ti accorgi che stai precipitando nel baratro (o già ci sei), quando davanti a te non riesci a pensare o

a progettare un futuro, puoi scegliere se continuare la caduta fino in fondo oppure reagire in qualche modo.

 

Ho scelto di reagire e di smettere di interpretare il ruolo vittima della situazione.

 

Ho iniziato a studiare materie nuove per me, ricercare, frequentare corsi di formazione, in lungo e in largo in Italia

(perché “chi non si forma si ferma”, dice uno dei miei primi maestri e mentori Max Formisano).

 

Soprattutto, ho messo in pratica: non volevo finire col frequentare corsi e poi non attuare alcun miglioramento

concreto nella vita.

 

I miei recenti risultati importanti

Da queste esperienze, ho dedotto che se potevo allenarmi in un nuovo studio, in nuove abilità e nello sport,

avrei potuto allenarmi anche a vincere le mie paure ( parlare in pubblico e soprattutto dire di “No”) e i miei auto-sabotaggi,

imparando a evitare di perdere tempo.

bruce-lee-life

Il mio incontro con le arti marziali

Anche se adulta, mi sono appassionata alle arti marziali (il kung-fu), e, nel giro di pochi mesi,

ho avuto il coraggio di presentarmi alle prime gare, facendo il meglio che potevo – naturalmente per me avevano significato particolare,

dal momento che mai mi sarei immaginata in una competizione sportiva.

Nel frattempo sono riuscita a stabilire una relazione stabile con un nuovo compagno (mio marito tra qualche giorno)

e a utilizzare meglio il mio tempo, riuscendo ad immaginare un nuovo futuro da realizzare.

 

Ciò che ha cambiato tutto, ad un certo punto del mio percorso di crescita, è stato sentire una vocina interiore

(sarà stata una delle mie Maestre condottiere) che mi diceva:

“se coltivi la gratitudine, quella vera, quella che viene dal tuo cuore, potrai trovare la via vera ed essere felice”.

 

Ho capito che per quante tecniche, libri, lezioni, corsi, azioni io potessi mettere in pratica,

senza quell’ingrediente che definirei spirituale (senza voler far riferimento ad alcun aspetto religioso che non è di mia competenza),

che è la gratitudine, non avrei mai potuto sentirmi in equilibrio ed in armonia con me stessa e con gli altri, come sono adesso.

 

Da quel momento, grazie ad un percorso dedicato alla pratica della gratitudine ( clicca qui per il il video-diario), che mi ha condotta

anche alla realizzazione di un nuovo sogno: la pubblicazione del mio primo libro.

E indovina di cosa tratta? Clicca qui per scoprirlo.

Ti anticipo il titolo: “Dillo con un GRAZIE e sii felice” 

Attualmente mi occupo di formazione nel campo dello sviluppo e crescita personale.

Sostengo le persone ad essere più sicure e più determinate nello sviluppo dei propri obiettivi personali e professionali,

e ad avere una comunicazione più efficacie, sia nell’ambito lavorativo che sociale.

Ti invito a seguirmi sulla mia pagina Facebook.

A presto

Con gratitudine

Anna Katia